Le Cascate del Serio

Le cascate del Serio sono le più alte d'Italia con 315 m. di altezza e le seconde in Europa. Sono formate da un triplice salto di 166 mt. di dislivello. La diga dalla quale viene liberata la massa d'acqua fu completata nel novembre 1931. Prima di questo intervento dell'uomo scendeva naturalmente dal lato sud del sovrastante piano del Barbellino.

Il lago del Barbellino

Il rifugio Barbellino di recentissima ristrutturazione, è situata alla sorgente del fiume Serio a quota 2130 m. nel cuore del Parco delle Orobie del comune di Valbondione. Nelle strette vicinanze del rifugio si trova l'omonimo "Lago Naturale" con il colore simile all'azzurro intenso del cielo spezzato dalle nevi perenni che circondano il ciglio del lago.

Come raggiungerle

Accesso n° 1 (Facile, 90 min.): Giunti a Valbondione si prosegue fino alla Frazione di Grumetti; si lascia la strada carrabile e si intraprende il sentiero segnalato con segnavia CAI 332 che porta all’antico borgo di Maslana. Si attraversa il ponte della Piccinella, si segue il sentiero a sinistra arrivando all’osservatorio floro-faunistico nei pressi della zona dei grandi macigni.

Accesso n° 2 (facile, 90 min.): :da Valbondione si prende la comoda mullattiera segnalata con segnavia CAI 305 che porta al rifugio Curò e ci si ferma nei pressi della zona dei grandi macigni.

 

Osservatorio di Maslana

L'Osservatorio floro-faunistico di Maslana è una nuovastruttura didattica aperta a tutti gli appassionati di montagna, edificata sui ruderi della vecchia baita itilizzata per decenni dai pastori che salivano agli alpeggi con le greggi di pecore. Il gestore che offre giornalmente piena disponibilità mette a disposizione le esperienze maturate sul territorio montano. Per ulteriori info: www.osservatoriomaslana.com